Pelle soggetta a dermatite da contatto

La dermatite da contatto è un’infiammazione della pelle scatenata dall’interazione con sostanze irritanti o allergizzanti. E’ una patologia che colpisce maggiormente persone di età compresa fra i 40 e i 45 anni, indifferentemente dal sesso. E’ diffusa nei contesti lavorativi, ma si riscontra anche al di fuori del contesto professionale.
Le cause principali sono dovute all’esposizione di metalli pesanti come il nichel e il cobalto, agenti chimici come acidi, solventi, detergenti, polveri, o in ambiente domestico puo’ essere provocata dai detersivi aggressivi. Per proteggere la pelle dagli attacchi esogeni la migliore arma è la prevenzione.

L’utilizzo di B-fore, che funge da crema barriera, grazie agli ingredienti filmogeni e idratanti, aiuta a mantenere intatto il mantello idrolipidico della cute fungendo da barriera agli attacchi degli agenti potenzialmente irritanti.