Rossore

La pelle arrossata è un problema molto frequente ed è il sintomo più comune di un’irritazione cutanea; l’arrossamento, infatti, è dovuto alla dilatazione dei vasi sanguigni in seguito ad un’infiammazione locale. L’arrossamento, inoltre, può risultare localizzato, cioè limitato a certe regioni del corpo, o diffuso, quando l’eruzione cutanea si verifica su aree distese. Di solito i tipi di pelle più soggetti ad arrossamenti sono quelle secche e sensibili, perché più vulnerabili agli agenti esterni. Con il tempo però i rossori si fanno più persistenti fino a diventare, in certi casi, permanenti. Diverse sono le cause che possono favorire la comparsa e l’aggravarsi del problema. Partendo da fattori esterni come: i raggi UV, l’inquinamento, il clima, l’alimentazione e lo stress, che provocano un’accelerazione della microcircolazione cutanea; fino ai fattori interni quali: le emozioni, l’assunzione di caffè e spezie, l’ereditarietà e l’invecchiamento cutaneo, dove a partire dai 25 anni la pelle diventa più sensibile ai rossori.

La dermocosmetica viene in aiuto della pelle sensibile con determinati attivi che contribuiscono a rinforzare la pelle, affinché possa proteggersi dalle variazioni climatiche e dai fattori esterni che la irritano. rendendole più idratate, nutrite e rimpolpate.

 

 

LINEA ERITROSE

LINEA STRIBESS